Condizioni

Le condizioni generali devono essere rispettate!

1. offerta e ordine

Le nostre offerte sono soggette a modifiche per quanto riguarda il prezzo, la possibilità di consegna e il periodo di consegna. Se una data di consegna concordata viene superata di oltre 12 settimane e se un ragionevole periodo di tolleranza successivamente fissato dal cliente è scaduto senza successo, il cliente può recedere dal contratto. Ulteriori reclami sono esclusi se non diversamente concordato. Tutti i termini di consegna decorrono dalla data di emissione della conferma d’ordine. Il luogo di consegna è la nostra sede legale a Worb. In ogni caso, la consegna avverrà a spese e a rischio del cliente. Eventi imprevisti come cause di forza maggiore, mobilitazioni, guerre, azioni industriali, eventi bellici o altri disordini, ritardi nei trasporti, scioperi o altre interruzioni della produzione ci esonerano dall’obbligo di consegna puntuale per la loro durata. Sono escluse le richieste di risarcimento danni a questo riguardo. Il rischio passa al cliente quando la merce ordinata viene consegnata alla persona che effettua il trasporto. Ciò vale anche se utilizziamo un mezzo di trasporto proprio. Abbiamo il diritto, ma non l’obbligo, di assicurare la merce da spedire contro i rischi di trasporto di ogni genere a spese del cliente. Questo non ha alcuna influenza sul trasferimento del rischio. Siamo autorizzati a effettuare consegne parziali.

2. conclusione del contratto

I contratti con noi si concludono solo se vengono confermati da noi per iscritto o se li rispettiamo trasferendo la merce. Tutte le offerte sono soggette a conferma, a meno che non venga espressamente sottolineato il loro carattere vincolante. La conclusione del contratto è regolata esclusivamente dai presenti termini e condizioni, che vengono accettati dal cliente con l’invio dell’ordine o l’accettazione della merce o dei servizi ordinati. Ciò vale anche se non ci opponiamo espressamente ad altri termini e condizioni del cliente. Accordi sussidiari, modifiche o integrazioni ai presenti termini e condizioni e alle nostre offerte richiedono la nostra conferma scritta.

3. condizioni di pagamento

Tutti i prezzi si intendono netti presso la sede della nostra società. Tutte le spese di spedizione, in particolare l’imballaggio, il trasporto e l’assicurazione sul trasporto, nonché l’imposta sul valore aggiunto prevista dalla legge, sono a carico del cliente. I prezzi e i costi accessori saranno calcolati in base al nostro listino prezzi in vigore al momento della consegna. La remunerazione dei servizi deve risultare dal contratto. Se non diversamente concordato, i prezzi concordati dovranno essere pagati per intero immediatamente alla consegna della merce o dopo l’esecuzione del servizio. Un aumento unilaterale del prezzo da parte nostra è consentito nella misura in cui il prezzo di listino dell’apparecchiatura o della merce da consegnare o dei servizi da prestare è aumentato. Il cliente deve essere informato per iscritto almeno un mese prima della data di consegna. Il cliente ha quindi il diritto di recedere dal contratto mediante dichiarazione scritta entro 14 giorni dalla notifica dell’aumento di prezzo. In caso contrario, si riterrà accettato il nuovo prezzo di listino, aumentato e annunciato. Se i pagamenti non vengono effettuati entro 30 giorni dalla data della fattura o della prestazione, addebiteremo gli interessi di mora secondo le disposizioni di legge. Ci riserviamo il diritto di richiedere ulteriori danni causati dall’inadempienza. Il cliente non ha alcun diritto di ritenzione contro i nostri reclami. La compensazione con le contropretese è possibile solo se tali contropretese sono incontestate da noi o sono state legalmente accertate. I crediti derivanti dai contratti possono essere ceduti dall’acquirente a terzi solo con il nostro consenso scritto. In caso di dubbi sulla solvibilità dell’acquirente, ci riserviamo il diritto di richiedere una garanzia o un pagamento anticipato per la transazione in corso.

4. accettazione

Il cliente è tenuto ad accettare l’articolo ordinato o il servizio concordato. All’atto dell’accettazione, egli deve accertarsi delle corrette condizioni dell’oggetto d’acquisto o del servizio. L’accettazione deve avvenire non appena abbiamo offerto la consegna dell’articolo o la fornitura del servizio. Se l’accettazione non avviene entro 8 giorni, avremo comunque diritto al prezzo concordato. Se il cliente è in ritardo nell’accettazione, deve rimborsare le spese di finanziamento e di stoccaggio da noi sostenute. Se chiediamo l’accettazione degli articoli ordinati con l’indicazione che gli articoli saranno venduti dopo un periodo di due mesi e se il cliente non accetta gli articoli ordinati entro questo periodo, siamo autorizzati a vendere gli articoli con contratto privato al miglior prezzo possibile a spese del cliente. Il ricavato della vendita sarà compensato con l’obbligo di pagamento del cliente, previa deduzione di eventuali costi di realizzazione. Se il cliente non accetta in tutto o in parte il servizio concordato, possiamo richiedere al cliente almeno il 50% del compenso concordato per il servizio come risarcimento forfettario per i costi sostenuti e il mancato guadagno. Se si vuole richiedere un risarcimento più elevato, questo deve essere dimostrato in modo dettagliato e completo. Il committente ha il diritto di pagare una somma inferiore se dimostra che non abbiamo subito alcun danno o un danno significativamente inferiore al suddetto risarcimento forfettario.

5. imballaggio

Consegniamo i nostri prodotti in scatole o in cartoni standard che riteniamo sufficienti. I cartoni vengono addebitati al prezzo di costo e non sono restituibili. Nel caso di scatole – a condizione che vengano restituite in porto franco – verrà addebitato un terzo del costo di utilizzo, mentre i 2/3 saranno utilizzati come deposito e potranno essere rimborsati.

6. Garanzia

Non ci assumiamo alcuna responsabilità per gli articoli contrattuali usati. La garanzia è esclusa nella misura in cui ciò è richiesto dalla legge. Per il resto, assumiamo la garanzia come segue:

a) per i difetti della merce in relazione alla merce consegnata, compresi i manuali e gli altri documenti, deve essere eliminato da noi entro il periodo di garanzia di 12 mesi dalla consegna. Dopo la scadenza di questo periodo di 12 mesi, il diritto alla garanzia si prescrive. Il nostro obbligo di garanzia sarà limitato, a nostra discrezione, all’eliminazione dei difetti presso i nostri locali commerciali o alla consegna sostitutiva. Le parti sostituite saranno ritirate da noi e diventeranno di nostra proprietà.

b) Per i servizi a contratto nel settore del software individuale, per l’adattamento specifico del software standard, per il networking, per l’adattamento dettagliato dell’hardware alle esigenze del cliente e per altri servizi a contratto, forniamo una garanzia di conformità alle specifiche concordate per iscritto. Sono esclusi ulteriori diritti di garanzia. Il periodo di garanzia è di 12 mesi dall’accettazione. L’accettazione si considera avvenuta al più tardi con la messa in funzione.

c) Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la perdita di dati, programmi o parti di programmi o per il loro danneggiamento. Qualsiasi obbligo di garanzia da parte nostra decade se i prodotti difettosi sono stati riparati o sottoposti ad altri interventi senza la nostra approvazione. Inoltre, non ci assumiamo alcuna garanzia per i difetti dovuti alla normale usura o all’uso improprio. Inoltre, non garantiamo che i programmi o altri software acquistati siano adatti allo scopo di utilizzo del cliente. Se l’eliminazione dei difetti mediante riparazione o consegna sostitutiva non riesce dopo almeno tre tentativi di riparazione, il cliente può richiedere una riduzione ragionevole del prezzo di acquisto o la rescissione del contratto. Ogni acquirente è l’unico responsabile di garantire che la merce acquistata da noi o il programma acquistato da noi sia eseguibile sul sistema informatico destinato all’uso di tale merce o che la merce acquistata sia utilizzabile per i programmi previsti. Non ci assumiamo alcuna garanzia in merito. Infine, il cliente è tenuto ad esaminare il lavoro eseguito o la merce consegnata per individuare difetti evidenti, nonché consegne errate e prestazioni difettose. I difetti evidenti, in particolare l’assenza di supporti dati o manuali, nonché i danni considerevoli e facilmente visibili alla merce, devono essere comunicati per iscritto entro cinque giorni dalla consegna. I difetti non evidenti devono essere notificati entro cinque giorni dalla loro scoperta da parte del cliente. In caso di violazione dell’obbligo di controllo e di notifica dei difetti, la prestazione o la merce si considera approvata in considerazione del difetto in questione.

7. collaborazione del cliente

Il cliente dovrà fornirci immediatamente e gratuitamente tutte le informazioni necessarie per la fornitura dei servizi. Il cliente si farà carico di eventuali spese aggiuntive da noi sostenute a causa della necessità di ripetere il lavoro a seguito di informazioni errate o incomplete fornite dal cliente.

8. protezione dei terzi

Se non diversamente concordato, non ci assumiamo alcuna responsabilità sul fatto che la merce da noi consegnata non violi i diritti di proprietà industriale di terzi. Il cliente è tenuto a informarci immediatamente se viene a conoscenza di tali violazioni. Se la merce o i programmi consegnati sono stati costruiti o creati secondo i progetti o le istruzioni del cliente, quest’ultimo ci terrà indenni da tutte le richieste di risarcimento avanzate da terzi a causa di violazioni dei diritti di proprietà industriale. Se, nonostante l’esclusione di responsabilità di cui sopra, il cliente dovesse avanzare pretese nei nostri confronti, queste saranno limitate, a nostra discrezione, alla richiesta da parte del cliente di modificare l’apparecchio in modo che non violi più alcun diritto di proprietà industriale, o di ottenere un diritto d’uso per il cliente, o di sostituire l’apparecchio o il programma in questione con uno che non violi alcun diritto di proprietà industriale di terzi e che soddisfi le esigenze del cliente, o di ritirare gli apparecchi o i programmi in questione e di rimborsare il prezzo d’acquisto al cliente meno un importo ragionevole per l’uso e la perdita di valore. In ogni caso, saremo responsabili a tale riguardo solo fino all’importo del rispettivo prezzo di acquisto.

9. riserva di proprietà

Tutte le merci, i programmi, i supporti dati ecc. rimangono di nostra proprietà fino al pagamento completo o fino al soddisfacimento di tutti i nostri crediti nei confronti del cliente. In caso di lavorazione, diventeremo anche proprietari dei nuovi articoli prodotti. Qualsiasi elaborazione o trattamento sarà effettuato dal cliente per nostro conto, senza che da ciò derivi alcun obbligo per noi. La vendita della merce o dei programmi forniti è consentita solo nell’ambito dell’ordinaria amministrazione del cliente. Il cliente dovrà informarci immediatamente di eventuali sequestri da parte di terzi della merce in anticipo o dei crediti a noi ceduti in anticipo, consegnandoci tutti i documenti necessari per un intervento. Eventuali costi di intervento sono a carico del cliente.

10. Responsabilità

Sono escluse le richieste di risarcimento danni e di rimborso delle spese da parte del cliente (di seguito: richieste di risarcimento danni), indipendentemente dai motivi giuridici, in particolare per la violazione di obblighi derivanti dal contratto e da illeciti. Tuttavia, la richiesta di risarcimento per la violazione di obblighi contrattuali materiali sarà limitata al danno prevedibile tipico del contratto. Ciò vale anche per le violazioni di obblighi da parte dei nostri rappresentanti legali e agenti vicari. Una modifica dell’onere della prova a scapito dell’acquirente non è associata alle disposizioni di cui sopra. Per gli altri danni materiali, abbiamo una normale assicurazione di responsabilità civile d’impresa con le solite condizioni e una somma assicurata di 5.000.000 di franchi svizzeri. È esclusa la responsabilità per danni indiretti o conseguenti, quali perdita di produzione, interruzione dell’attività, perdita di profitto, ecc. È esclusa anche la responsabilità per i danni causati dal ritardo. La responsabilità è esclusa per i danni causati da virus software o da manipolazioni del programma da parte di terzi. Inoltre, non rispondiamo dei danni causati da documenti difettosi dell’acquirente, da guasti tecnici o dall’usura dell’hardware e da richiami. Inoltre, si precisa nuovamente che non ci assumiamo alcuna responsabilità per la perdita di dati, programmi o parti di programma. Si precisa inoltre che il cliente è responsabile dei propri dati. In particolare, è responsabilità del cliente effettuare backup dei dati a intervalli sufficienti.

11. Inefficacia di singole disposizioni

Se una disposizione di questi termini e condizioni non è valida, sarà sostituita dalla disposizione valida che più si avvicina allo scopo economico della disposizione non valida. Tutte le altre disposizioni rimarranno in vigore.

12. Giurisdizione/Legge applicabile

Il foro competente è Berna. Il luogo di esecuzione è CH-3076 Worb. Il diritto svizzero si applica a tutti i rapporti giuridici e ai contratti con noi. Per le consegne all’estero è esclusa l’applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di merci (CISG). Stato settembre 2008.

Juni 2022 © BiLL GmbH / CH-3076 Worb

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.